Notizia

Primo concorso “Accendi il tuo Natale 2021 a Monte Compatri”

Il comune di Monte Compatri ha indetto il primo concorso “Accendi il tuo Natale 2021 a Monte Compatri”, finalizzato alla decorazione di spazi privati visibili dall’esterno. Attraverso la creazione di giochi di luce e decorazioni natalizie e per le idee uniche e originali nell’allestimento dei Presepi, i partecipanti potranno liberare la propria creatività contribuendo a rivitalizzare durante il periodo più magico dell’anno il territorio, per creare un’atmosfera ancora più festosa e accogliente.

Sono previste tre categorie di concorso: privati, negozianti e presepi.

“L’obiettivo del concorso – spiega l’assessore alla Cultura, Serena Gara – è evidenziare la bellezza del paese e diffondere l’atmosfera natalizia e il senso di accoglienza verso i visitatori, attraverso l’addobbo di balconi, davanzali e terrazzi, facciate e giardini, vicoli, vetrine di negozi e ristoranti e alla realizzazione di Presepi”.

Possono partecipare al concorso singole persone, associazioni e comitati, gruppi di cittadini ed esercenti, con una o più installazioni purché realizzate nel territorio del Comune di Monte Compatri. La domanda di partecipazione dovrà essere redatta su apposito modulo allegato al bando scaricabile dal sito internet del Comune di Monte Compatri e inviata all’indirizzo mail accendiiltuonatale@comune.montecompatri.rm.gov.it entro e non oltre il 20 dicembre 2021.

I migliori allestimenti verranno premiati da una commissione giudicatrice, presieduta  dall’Assessore alla Cultura.

Tutte le informazioni per partecipare possono essere reperite sul bando, consultabile al seguente link:

www.comune.montecompatri.rm.gov.it

notizie ed eventi

Notizia

Primo concorso “Accendi il tuo Natale 2021 a Monte Compatri”

Il comune di Monte Compatri ha indetto il primo concorso “Accendi il tuo Natale 2021 a Monte Compatri”, finalizzato alla decorazione di spazi privati visibili dall’esterno. Attraverso la creazione di giochi di luce e decorazioni natalizie e per le idee uniche e originali nell’allestimento dei Presepi, i partecipanti potranno liberare la propria creatività contribuendo a rivitalizzare durante il periodo più magico dell’anno il territorio, per creare un’atmosfera ancora più festosa e accogliente.

Sono previste tre categorie di concorso: privati, negozianti e presepi.

“L’obiettivo del concorso – spiega l’assessore alla Cultura, Serena Gara – è evidenziare la bellezza del paese e diffondere l’atmosfera natalizia e il senso di accoglienza verso i visitatori, attraverso l’addobbo di balconi, davanzali e terrazzi, facciate e giardini, vicoli, vetrine di negozi e ristoranti e alla realizzazione di Presepi”.

Possono partecipare al concorso singole persone, associazioni e comitati, gruppi di cittadini ed esercenti, con una o più installazioni purché realizzate nel territorio del Comune di Monte Compatri. La domanda di partecipazione dovrà essere redatta su apposito modulo allegato al bando scaricabile dal sito internet del Comune di Monte Compatri e inviata all’indirizzo mail accendiiltuonatale@comune.montecompatri.rm.gov.it entro e non oltre il 20 dicembre 2021.

I migliori allestimenti verranno premiati da una commissione giudicatrice, presieduta  dall’Assessore alla Cultura.

Tutte le informazioni per partecipare possono essere reperite sul bando, consultabile al seguente link:

www.comune.montecompatri.rm.gov.it

notizie ed eventi
 

Notizie

Primo concorso “Accendi il tuo Natale 2021 a Monte Compatri”

Primo concorso “Accendi il tuo Natale 2021 a Monte Compatri”

Il comune di Monte Compatri ha indetto il primo concorso “Accendi il tuo Natale 2021 a Monte Compatri”, finalizzato alla decorazione di spazi privati visibili dall’esterno. Attraverso la creazione di giochi di luce e decorazioni natalizie e per le idee uniche e originali nell’allestimento dei Presepi, i partecipanti potranno liberare la propria creatività contribuendo a rivitalizzare durante il periodo più magico dell’anno il territorio, per creare un’atmosfera ancora più festosa e accogliente.

Sono previste tre categorie di concorso: privati, negozianti e presepi.

“L’obiettivo del concorso – spiega l’assessore alla Cultura, Serena Gara – è evidenziare la bellezza del paese e diffondere l’atmosfera natalizia e il senso di accoglienza verso i visitatori, attraverso l’addobbo di balconi, davanzali e terrazzi, facciate e giardini, vicoli, vetrine di negozi e ristoranti e alla realizzazione di Presepi”.

Possono partecipare al concorso singole persone, associazioni e comitati, gruppi di cittadini ed esercenti, con una o più installazioni purché realizzate nel territorio del Comune di Monte Compatri. La domanda di partecipazione dovrà essere redatta su apposito modulo allegato al bando scaricabile dal sito internet del Comune di Monte Compatri e inviata all’indirizzo mail accendiiltuonatale@comune.montecompatri.rm.gov.it entro e non oltre il 20 dicembre 2021.

I migliori allestimenti verranno premiati da una commissione giudicatrice, presieduta  dall’Assessore alla Cultura.

Tutte le informazioni per partecipare possono essere reperite sul bando, consultabile al seguente link:

www.comune.montecompatri.rm.gov.it

Santa Cecilia, domenica la sfilata per le strade del paese e l'esibizione del Corpo Folkloristico Musicale Compatrum

Santa Cecilia, domenica la sfilata per le strade del paese e l'esibizione del Corpo Folkloristico Musicale Compatrum

Proseguono i festeggiamenti in onore di Santa Cecilia a Monte Compatri. Il Corpo Folkloristico Musicale Compatrum, con il patrocinio del Comune, ha organizzato un fine settimana di eventi per celebrare la Santa patrona della musica.

Oggi pomeriggio si è svolto il suggestivo “Concerto di Santa Cecilia” presso il salone parrocchiale, diretto dal nuovo Maestro Massimo Caturelli, giovane compositore e insegnante, che ha preso il posto del Maestro Emilio Bossone ricevendo simbolicamente la bacchetta. Un'esibizione che ha spaziato dagli standard jazz al tango, dalle colonne sonore alle marce.  È stata ricordata con commozione anche Franca Villa,  per tutti la “Maestra Franca”.

Erano presenti il sindaco Francesco Ferri e altri rappresentanti dell'amministrazione comunale che hanno potuto apprezzare la qualità e il livello qualitativo degli artisti.

“È bello tornare a vivere il quotidiano così come non abbiamo potuto fare l'ultimo anno e mezzo e assistere a un concerto in questo luogo non nascondo che mi ha emozionato – ha spiegato il primo cittadino - Dobbiamo tenere sempre a mente che un Paese cresce se sappiamo valorizzare il nostro patrimonio, grazie anche all'impegno di associazioni come questa che lavorano con il cuore e contribuiscono a portare in alto il nome di Monte Compatri”.

I festeggiamenti termineranno domenica 28 novembre. Alle ore 10,30 è prevista la Celebrazione Eucaristica nel Duomo di Santa Maria Assunta e alle ore 12 l’esibizione della Banda in viale Busnago dopo la sfilata per le vie del paese. 

tutte le notizie

Ordinanze