Esplora contenuti correlati

 

Sosta a pagamento, tutte le info

Oltre 220 stalli per la sosta, 7 parcometri, possibilità di pagare il ticket con carte di credito e smartphone, ravvedimento entro le 24 ore per biglietti scaduti: dal 26 febbraio riparte il servizio di sosta a pagamento nel centro urbano

 
Sosta a pagamento, tutte le info
 

Da lunedì 26 febbraio è in vigore nel centro urbano di Monte Compatri il nuovo piano parcheggi: oltre 220 stalli per la sosta, 7 parcometri, possibilità di pagare il ticket con carte di credito e smartphone, ravvedimento entro le 24 ore per biglietti scaduti e ripristino delle strisce blu. La sosta a pagamento sarà gestita dall'azienda ATS Gestioni Srl che si è aggiudicata la gara di appalto bandita nel mese di gennaio. Con il nuovo piano parcheggi si cercherà di garantire maggiore pianificazione nel centro storico dando la possibilità ai visitatori di di trovare posti auto regolare e fruibili.

Per ogni area di sosta sono stati previsti posti auto riservati ai disabili e alle operazioni di carico e scarico per garantire il diritto alla sosta. Tra le aree oggetto di sosta a pagamento (evidenziate nelle piantina allegata) è compreso anche il parcheggio multipiano di via Fontana delle Cannetacce con tariffa giornaliera. Per usufruire della aree di sosta all'interno delle strisce blu, dal lunedì al sabato dalle 09:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 20:00, la tariffa oraria è di 0,50 centesimi di euro mentre quella minima di 0,30 e la massima giornaliera è di 4,00 euro; 2,00 euro al giorno per il multipiano.

In caso di ticket scaduto è possibile il ravvedimento: sanare, pagando 4,00 euro entro le 24 ore, la posizione alla cassa self-service installata presso il comando della Polizia locale (via Mario Intreccialagli).

Dal 20 marzo potranno essere richiesti all'Ufficio relazioni con il pubblico gli abbonamenti mensile, massimo uno a famiglia. Per i residenti il costo è pari a 35 euro, mentre per le attività è di 40 euro. Gli abbonamenti avranno decorrenza dal 1 aprile 2018.

Da venerdì 23 marzo 2018 anche a Monte Compatri si può gestire la sosta su strisce blu con EasyPark, il sistema di mobile parking più diffuso in Europa e in Italia. Tramite l’App EasyPark, scaricabile per iOS, Android e Windows Phone- l’automobilista può comodamente attivare, prolungare e terminare la propria sosta anche a distanza.
Come funziona il servizio EasyPark? Bastano poche e semplici operazioni: basta registrarsi tramite l’App EasyPark (disponibile gratuitamente per iOS, Android e Windows Phone) o attraverso il sito www.easyparkitalia.it, e acquistare un credito di sosta, ricaricabile, con carta di credito, anche prepagata, dei circuiti Visa o Mastercard, oppure PayPal.

Oltre l’App EasyPark, facile e intuitiva, si può accedere alla propria area riservata disponibile nel sito www. easyparkitalia.it oppure utilizzare il servizio telefonico a risposta automatica interattiva, chiamando il numero 089. 92.60.100 dal cellulare registrato.

Le informazioni richieste per iniziare la sosta sono: il ‘codice area di sosta’, disponibile automaticamente sull’App EasyPark attivando la geolocalizzazione, e visibile sui parcometri, il numero di targa del veicolo; l’orario previsto di fine sosta, che potrà essere prolungato o interrotto anticipatamente, al rientro in auto.
A Monte Compatri non è necessario esporre il tagliando EasyPark sul cruscotto.
Gli ausiliari del traffico possono verificare la corretta attivazione della sosta tramite il controllo della targa dell’auto.

A Monte Compatri il servizio EasyPark prevede una commissione di 0,19€ aggiuntiva all'importo della sosta calcolato secondo le tariffe stabilite dall’Amministrazione Comunale. Chi utilizza spesso il servizio, anche in più città, può invece scegliere il pacchetto EasyPark Large*, al canone fisso mensile di 2,99€.

Diversi i vantaggi: l’utente risparmia tempo nelle operazioni di sosta, può prolungare la durata della sosta direttamente dal proprio cellulare, ovunque si trovi, o interromperla anticipatamente al rientro in auto, limitando il costo del parcheggio alla sosta effettivamente consumata, nel rispetto delle tariffe stabilite dall’Amministrazione comunale; infine può utilizzare il servizio nelle città, italiane ed estere in cui è disponibile, oltre 200 comuni italiani, tra cui, Roma, Rieti, Santa Marinella, Formello, Campagnano di Roma, Capodimonte, Valmontone, San Cesareo, diverse altre città laziali, e più di 500 città all’estero.

“Un sentito ringraziamento va all’amministrazione comunale ed al gestore della sosta ATS grazie ai quali anche a Monte Compatri è attivo il nostro servizio. Con la nostra App, l’utente può gestire la sosta comodamente dal proprio cellulare, senza perdite di tempo e stress”, dichiara Giovanni Laudicina, Country Manager Italia di EasyPark.

 

Per maggiori informazioni: www.easyparkitalia.it

* attivabile telefonando al Servizio Clienti EasyPark: 089 92 60 111.

 

Si comunica alla cittadinanza che, a partire da martedì 20 marzo 2018, sarà possibile protocollare presso l’ufficio relazioni con il pubblico del Comune di Monte Compatri (via Placido Martini 24) i moduli per richiedere gli abbonamenti per il servizio di sosta a pagamento nel centro urbano.

Si precisa che gli abbonamenti saranno concessi fino a concorrenza e in ordine cronologico, in base alla presentazione della richiesta (certificato dal numero di protocollo).

Si invitano i cittadini che hanno già protocollato tale richiesta a rinnovarla entro i termini previsti dal regolamento.