Esplora contenuti correlati

 

AVVISO DI CONDIZIONI METEO AVVERSE ED AVVISO DI CRITICITÀ IDROGEOLOGICA ED IDRAULICA REGIONALE: CONVOCATO IL COC

 1 novembre 2018, e per le successive 24-36 ore, valutando i seguenti livelli di criticità sulle Zone di Allerta della Regione Lazio: Codice Arancione per rischio idrogeologico per temporali 

 
AVVISO DI CONDIZIONI METEO AVVERSE ED AVVISO DI CRITICITÀ IDROGEOLOGICA ED IDRAULICA REGIONALE: CONVOCATO IL COC
 


31/10/2018 - Il Centro Funzionale Regionale rende noto che il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un Avviso di condizioni meteorologiche avverse, che prevede dalla serata di oggi, mercoledi 31 Ottobre 2018, e per le successive 24-36 ore sul Lazio: precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere temporalesco. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento Si prevedono inoltre venti da forti a burrasca. Mareggiate lungo le coste esposte.

Sulla base dei fenomeni previsti, della situazione meteo in atto e dello stato di saturazione del suolo, il Centro Funzionale Regionale ha emesso un Avviso di Criticità idrogeologica ed idraulica regionale, valido dalle prime ore di domani, 1 novembre 2018, e per le successive 24-36 ore, valutando i seguenti livelli di criticità sulle Zone di Allerta della Regione Lazio:

Codice Arancione per rischio idrogeologico per temporali su A (Costieri Nord), B (Medio Tevere), D (Roma). Codice Arancione per rischio idrogeologico su E (Aniene), F (Bacini Costieri Sud) e G (Bacino del Liri). Codice Giallo per rischio idrogeologico per temporali su C (Rieti)


E’ stato altresì diramato un Allertamento del sistema di protezione civile regionale (Bollettini, Avvisi, Allertamenti, Zone di Allerta di appartenenza dei vari Comuni della Regione Lazio).

I possibili effetti al suolo associati ai diversi livelli di criticità sono consultabili nella Tabella degli Scenari di criticità idrogeologica ed idraulica

Per informazioni è attivo il Numero Verde del CFR: 800.276570 ed i numeri: 06.94528919 -20 -24 -25.

Sono le motivazioni che hanno portato il sindaco Fabio D'Acuti a convocare il centro operativo comunale, Coc, dalla mezzanotte.