Esplora contenuti correlati

 

Carta identità elettronica, nuove modalità di versamento per la Cie

Da lunedì 3 dicembre 2018 non sarà più consentito il pagamento dei diritti per il rilascio delle carte d'identità elettroniche con denaro contante presso l’Ufficio URP

 
Carta identità elettronica, nuove modalità di versamento per la Cie
 

Dal 15 gennaio 2018 il Comune di Monte Compatri, in conformità alle previsioni della Legge 6 agosto 2015 n. 125 ed alle direttive emanate dal Ministero dell’Interno e dalla Prefettura, rilascia obbligatoriamente la carta d’identità elettronica (C.I.E.), salvo i casi di deroga tassativamente previsti.
Il corrispettivo posto a carico del richiedente per il rilascio della carta d’identità elettronica è:

- Costo Carta identità elettronica € 22,21
- Costo duplicato (in caso di furto, smarrimento, deterioramento) € 27,37

Da lunedì 3 dicembre 2018 non sarà più consentito il pagamento dei diritti per il rilascio delle carte d'identità elettroniche con denaro contante presso l’Ufficio URP.

Il versamento anticipato dell’importo deve essere effettuato con una tra le seguenti modalità:

1 versamento diretto alla tesoreria comunale, presso la Banca Popolare di Sondrio - filiale di Monte Compatri Piazza Mastrofini n. 11 (orario di apertura dal lunedì al venerdì dalle 08:30 alle 13:30 e dalle 14:45 alle 15:45)

2 carta di credito mediante il sito “Scrigno Pago Facile” della Banca Popolare di Sondrio in modalità Accesso anonimo, riportando come causale la dicitura “diritti cie” (pagamento soggetto a commissioni)

3 con bonifico bancario effettuato al seguente identificativo IBAN: IT67Y0569639140000012001X58 intestato a Comune di Monte Compatri c/o la Banca Popolare di Sondrio / Agenzia di Grottaferrata, riportando come causale la dicitura “diritti cie”

L’utente dovrà conservare a ricevuta di pagamento e consegnarla obbligatoriamente all’operatore URP per poter procedere alla presentazione della domanda di rilascio della carta di identità elettronica.