Esplora contenuti correlati

 

Alzheimer, avviso pubblico per l'assistenza domiciliare indiretta

Scarica l'Avviso e la Domanda 

 
Alzheimer, avviso pubblico per l'assistenza domiciliare indiretta
 

Pubblicato l’avviso per i servizi di assistenza domiciliare indiretta in favore di persone affette da alzeheimer e residenti nell’ambito del distretto Asl Roma 6, con l’erogazione di un contributo annuale pari a 6.713,20 euro per assistito. Per accedere si necessita di una patologia certificata con un punteggio inferiore a 4: da lieve a grave ma non gravissima, che non usufruiscano già del servizio di assistenza diretta.

Il servizio alla persona sarà garantito da operatori sociosanitari, assistente domiciliare e servizi tutelari, operatore socioassistenziale, operatore tecnico-ausiliario, assistente familiare, diploma nel settore sociosanitari. Le funzioni di operatori possono essere svolte anche da chi non è in possesso di titoli ma con documentata esperienza quinquennale in strutture specializzate.

Tra le principali prestazioni, cura e igiene della persona, somministrazione pasti, igiene vestiario, aiuto nell’assunzione di terapie farmacologiche; aiuto nella gestione della vita quotidiana. Per partecipare a questo avviso è necessario presentare la domanda su apposita modulistica allegata, corredata dai seguenti documenti: certificazione con valutazione del clinical demential rating scale; attestazione Isee; copia del documento di identità in corso validità.