Esplora contenuti correlati

 

Bonus idrico integrativo 2018 dell’ATO 2 - Lazio Centrale Roma

Sono ammessi al bonus idrico integrativo nell’ATO 2, gli utenti diretti (titolari di una fornitura ad uso domestico residente) ed indiretti (utilizzatori nell’abitazione di residenza di una fornitura idrica intestata ad un utenza condominiale) che ricadono in condizione di disagio economico. 

 
Bonus idrico integrativo 2018 dell’ATO 2 - Lazio Centrale Roma
 

In particolare hanno diritto al bonus idrico integrativo gli utenti diretti ed indiretti che possiedono i seguenti requisiti:
c) indicatore ISEE fino a € 13.939,11* e nucleo familiare fino a 3 componenti;
d) indicatore ISEE fino a € 15.989,46* e nucleo familiare con 4 componenti;
e) indicatore ISEE fino a € 18.120,63* e nucleo familiare con 5 o più componenti.

La richiesta dovrà essere inviata preferibilmente mediante email all’indirizzo agevolazioni2018@ato2roma.it, o in alternativa per posta ordinaria indirizzata a STO ATO 2 Lazio Centrale Roma Via Cesare Pascarella, 31 – 00153 Roma entro il 31 Dicembre 2019.

In allegato il regolamento e il modello di domanda.