Esplora contenuti correlati

 

Degustando, sabato 27 e domenica 28 aprile i piatti della tradizione con la card da 10 euro

Nei punti ristoro del borgo, raggiungibile con il trenino turistico, vi aspettano gli artigiani del gusto vestiti in abiti storici

 
Degustando, sabato 27 e domenica 28 aprile i piatti della tradizione con la card da 10 euro
 

Sabato 27 e domenica 28 aprile vieni a Monte Compatri e scopri Degustando, la fiera del gusto che con la card degustazione da 10 euro dà la possibilità di assaporare i piatti della tradizione, a pranzo o a cena, accompagnati da un bicchiere di vino. I 5 punti ristoro sono nel borgo, che potrete raggiungere con il trenino turistico, e dove vi accoglieranno gli ‘osti’ in abiti storici.

In piazza Duomo, nella prima postazione le pappardelle al cinghiale preparate dall’associazione Circolo Cacciatori Monte Compatri. Unificate la numero 2 e la 3 in piazza Duomo, dove l’associazione Circolo di Sant’Antonio vi aspetta con fave e pecorino e un bicchiere di vino. Alla quarta, in piazza Manfredo Fanti, i secondi del giorno del capolinea della Pizza: arrosto nel tegame o straccetti alla pizzaiola, petto di pollo con pachino rucola e grana o spezzatino con patate. Salsiccia e fagioli saranno preparati dall’associazione Borgo Ghetto.

I punti ristoro sono aperti, sabato 27 e domenica 28 aprile, a pranzo dalle 12:30 alle 15:00 e a cena dalle 18:30 alle 20:00.

Le card sono acquistabili in piazza Mastrofini (nei pressi della fontana dell’Angelo, lato farmacia), presso il punto informativo dove troverai lo staff comunale a cui chiedere programma ed eventi. Il treno turistico, invece, parte dal monumento (palazzo comunale / Borghese) ma sempre da piazza Mastrofini.

L’accesso all’area espositiva di piazza Mastrofini e del mercato dei produttori di viale Busnago è libero, gli stand sono aperti dalle 9:00 alle 20:00.