Esplora contenuti correlati

 

Rocca di Papa, proclamato il lutto cittadino per la scomparsa del sindaco Crestini

A Monte Compatri bandiere a mezz'asta per la morte del primo cittadino e dell'amministratore Eleuteri, rimasti coinvolti nell'esplosione provocata da una fuga di gas che ha causato il crollo della sede comunale rocchiggiana

 
Rocca di Papa, proclamato il lutto cittadino per la scomparsa del sindaco Crestini
 

IL SINDACO Fabio D'Acuti

 

Considerato che il 16 Giugno è venuto a mancare Vincenzo Eleuteri, Amministratore comunale, e nella serata del 20 Giugno si è spento Emanuele Crestini, Sindaco di Rocca di Papa, rimasti gravemente feriti il 10 giugno scorso nell’esplosione del palazzo comunale;

Ritenuto doveroso rappresentare alle famiglie delle vittime ed a tutta la comunità di Rocca di Papa la vicinanza e la solidarietà di questa Amministrazione comunale e dell’intera cittadinanza, proclamando per Venerdì 21 Giugno 2019, una giornata di lutto cittadino a Monte Compatri, disponendo la collocazione a mezz’asta delle  bandiere di Palazzo Borghese;

Visto il testo coordinato delle leggi regionali relative all’Ordinamento degli enti locali;

Visto il D. Lgs. n. 267/2000 e ss.mm.ii.;

DISPONE

La proclamazione del lutto cittadino di Monte Compatri per il 21 Giugno 2019 a causa della scomparsa del Sindaco Emanuele Crestini e dell’Amministratore comunale Vincenzo Eleuteri, unendosi al dolore dei familiari delle vittime e dell’intera comunità di Rocca di Papa;

La collocazione a mezz’asta delle  bandiere di Palazzo Borghese, invitando i concittadini, i titolari di attività commerciali, le organizzazioni e le associazioni sociali e culturali ad esprimere la loro partecipazione al lutto cittadino.