Esplora contenuti correlati

 

D'ACUTI: "UNA TRA LE PRIME SCUOLE D'ITALIA A IMPATTO ZERO: AL LAVORO PER IL NUOVO POLO DIDATTICO DI MONTE COMPATRI"

"Ipotizziamo che la nuova opera possa essere pronta entro il 2021"

 
D'ACUTI: "UNA TRA LE PRIME SCUOLE D'ITALIA A IMPATTO ZERO: AL LAVORO PER IL NUOVO POLO DIDATTICO DI MONTE COMPATRI"
 

"Se la Regione Lazio di Zingaretti revoca i finanziamenti che ci erano stati assegnati dal ministero dell'Istruzione, noi di certo non stiamo a guardare e lavoriamo per realizzare il polo scolastico che chiede Comune Di Monte Compatri​.
Si partirà, nel progetto di partenariato pubblico - privato, con il plesso delle medie. L'area individuata è quella tra la scuola primaria del centro urbano e il centro sportivo; prevista anche la realizzazione dei parcheggi a servizio della struttura.

Abbiamo registrato la necessità di adeguare le strutture alle nuove esigenze della popolazione scolastica. Per questo andiamo avanti.
L’iter prevede l’individuazione di un soggetto proponente, poi 90 giorni per affidare i lavori.

Tra delibera, bando, progettazione, permessi e realizzazione possiamo ipotizzare che l’opera sarà pronta entro il 2021. E sarà una delle prime scuole in Italia a impatto energetico zero", comunica il sindaco Fabio D'Acuti.