Esplora contenuti correlati

 

AVVISO DI CRITICITÀ IDROGEOLOGICA ED IDRAULICA REGIONALE

Divieto di transito su sei strade

 
AVVISO DI CRITICITÀ IDROGEOLOGICA ED IDRAULICA REGIONALE
 

In relazione allo stato di allerta ed in considerazione del bollettino meteorologico diramato, lunedì 4 novembre dalla Direzione regionale della Protezione Civile del Lazio, che prevede fenomeni temporaleschi da martedì 5 novembre e per le successive 24 ore; il sindaco @Fabio D'Acuti ha emesso una ordinanza che dispone il divieto assoluto di accesso per le seguenti strade:
- via delle Carrarecce tutta,
- via Valle Dodici (dal magazzino Tekneko fino a via Carrarecce)
- via Saturnino Ciuffa dall' incrocio con via Luzi fino a via Fontana delle Cannetacce,
- via Fontana delle Cannetacce dall'incrocio di via Saturnino Ciuffa fino a via dei Sassi,
- via delle Cannetacce tutta,
- via Monte Compatri-Colonna dall'incrocio di via delle Pedicate a via del Piscaro.

04/11/2019 - Sulla base delle previsioni disponibili, della situazione meteo in atto, dello stato di saturazione dei suoli, considerando che è stato diramato un Avviso di condizioni meteorologiche avverse emesso dal

Dipartimento della Protezione Civile (Allerta meteo-idro DPC), con indicazione che dalla mattina di domani, 05/11/2019, e per le successive 12 - 18 ore, si prevedono sul Lazio precipitazioni diffuse anche a carattere di rovescio o temporale. i fenomeni saranno accampagnati da frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Altresì, dalle prime ore di domani, martedì 5 novembre, e per le succesive 18 - 24 ore, si prevedono venti foti o di burrasca sud occidentali, specie sui settori appenninici, dove le raffiche raggiungeranno valori di burrasca forte. Il Centro Funzionale Regionale ha emesso un Avviso di Criticità idrogeologica ed idraulica regionale, valido dalla mattina di domani, martedì 05.11.2019 e per le successive 12 - 18 ore, valutando i seguenti livelli di criticità

sulle Zone di Allerta della Regione Lazio:

Codice Arancione per rischio idrogeologico per temporali sulle Zone di Allerta: C (Appennino di Rieti), E (Aniene) F (Bacini Costieri Sud), G (Bacino del Liri).

Codice Giallo per rischio idrogeologico per temporali sulle Zone d'Allerta : A (Bacini costieri Nord) B (Medio Tevere), C (Appennino di Rieti), D (Roma).

E’ stato altresì diramato un Allertamento del sistema di protezione civile regionale (Bollettini, Avvisi, Allertamenti, Zone di Allerta di appartenenza dei vari Comuni della Regione Lazio).

I possibili effetti al suolo associati ai diversi livelli di criticità sono consultabili nella Tabella degli Scenari di criticità idrogeologica ed idraulica.

Per informazioni è attivo il Numero Verde del CFR: 800.276570