Esplora contenuti correlati

 

IL SINDACO D'ACUTI: "LA SETTIMANA DEI DIRITTI DEI BAMBINI RICORDA A NOI ADULTI IL DOVERE DI DIFENDERE IL PIANETA: "VIVIAMO NEL TERRITORIO INSIEME AL TERRITORIO"

L'intervento del primo cittadino in occasione delle iniziative dell'istituto comprensivo 'Paolo Borsellino'

 
IL SINDACO D'ACUTI: "LA SETTIMANA DEI DIRITTI DEI BAMBINI RICORDA A NOI ADULTI IL DOVERE DI DIFENDERE IL PIANETA:
"VIVIAMO NEL TERRITORIO INSIEME AL TERRITORIO"
 

 

"Prima pensavano che la terra fosse al nostro servizio. Oggi gli studi ci confermano che non è così: dobbiamo rispettare il nostro pianeta per salvare ora, perché non c'è più tempo.
E' un messaggio potente quello che la dirigenza scolastica, insieme al corpo docenti, dell'Istituto comprensivo 'Paolo Borsellino' del Comune Di Monte Compatri ha scelto per la settimana dei diritti dei bambini edizione 2019: è dovere di noi adulti lasciare ai più piccoli un ambiente pulito.
Come suggerisce Gianni Rodari, non bisogna andare per terra e per mare per cercare il paese senza errori: correggiamo i nostri. Prendendo ad esempio la filosofia degli indiani d’America: viviamo nel territorio insieme al territorio.
Questo, insieme agli assessori Eliana Villa e Sabrina Giordani, ho cercato di trasmettere ai nostri studenti", scrive Fabio D'Acuti Sindaco.