Esplora contenuti correlati

 

MERCATO SETTIMANALE, RIDOTTI I BANCHI E OBBLIGO DI MASCHERINE: LE PRESCRIZIONI DELL'ORDINANZA SINDACALE

Il provvedimento sarà valido fino al prossimo 31 luglio

 
MERCATO SETTIMANALE, RIDOTTI I BANCHI E OBBLIGO DI MASCHERINE: LE PRESCRIZIONI DELL'ORDINANZA SINDACALE
 

Per il mercato settimanale del Sabato, di promuovere la stipula di un eventuale accordo condiviso tra i competenti uffici comunali e le associazioni di categoria in merito alle misure di prevenzione da adottare e,  nelle more, di prevedere le specifiche misure integrative rispetto alle prescrizioni allegate all’Ordinanza del Presidente della Regione Lazio 16 maggio 2020, n. Z00041, in considerazione dell’ attuale configurazione del mercato:

-      vigilanza da parte degli agenti della Polizia locale nel mercato settimanale del Sabato al fine di evitare il sovraffollamento dell’area mercatale, da delimitare con transenne e nastri, ed assicurare il distanziamento interpersonale di almeno un metro;

-      obbligo di utilizzo della mascherina per gli esercenti e gli utenti nell’area mercatale, ad eccezione dei soggetti esentati dalla norma;

-      un maggiore distanziamento tra i banchi, rispetto al posizionamento ordinario, mediante riduzione del 50% dei posteggi, da attuarsi con turnazione, a sabati alterni, degli operatori del mercato;

-      sospensione dell’attività’ di “spunta giornaliera” per evitare la presenza di ulteriori operatori che potrebbero dar luogo ad assembramenti e per escludere la partecipazione al mercato di esercenti non a conoscenza delle regole tecniche di sicurezza anticontagio previste;

-      divieto di utilizzo di posteggi non occupati;

-      delega agli agenti di polizia locale ed al personale del Settore IV Lavori Pubblici del coordinamento, organizzazione e gestione dell’area mercatale anche in deroga alle vigenti disposizioni in termini di posizionamento dei banchi, motivata dalla necessità di garantire ordine pubblico e sicurezza in questa particolare fase di riavvio delle attività economiche;

-      l’obbligo da parte dei titolari dei posteggi nel mercato del Sabato di attenersi alle linee guida  allegate al  Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 17 maggio 2020 ed alle linee di indirizzo dettate dall’Ordinanza del Presidente della Regione Lazio n. Z00041 del 16.05.2020, dandone informazione alla propria clientela, in particolare gli stessi dovranno:

1.      provvedere alla pulizia ed igienizzazione quotidiana delle attrezzature, prima dell’avvio delle operazioni di mercato di vendita;

2.     mettere a disposizione della clientela i prodotti igienizzanti per le mani in ogni banco;

3.     assicurare il rispetto del distanziamento interpersonale di almeno un metro innanzi al proprio banco;

4.     assicurare il rispetto del distanziamento interpersonale di almeno un metro dagli altri operatori anche nelle operazioni di carico e scarico;

5.     delimitare lo spazio frontale di vendita per garantire il distanziamento interpersonale, ponendo a terra idonea segnaletica finalizzata a tenere a distanza i clienti dal banco e fra loro, nel rispetto dei principi del distanziamento sociale;

Le disposizioni di cui alla presente Ordinanza hanno validità dal 30/05/2020 fino al 31/07/2020, termine attuale dell’emergenza Covid – 19, fatti salvi diversi e successivi provvedimenti statali o regionali;