Esplora contenuti correlati

 

MERCATO SETTIMANALE, D'ACUTI-MAZZARINI: "DA SABATO TUTTI I BANCHI: ESTESA L’AREA PER GARANTIRE IL DISTANZIAMENTO FISICO"

Parziale rettifica ordinanza 25/2020

 
MERCATO SETTIMANALE, D'ACUTI-MAZZARINI: "DA SABATO TUTTI I BANCHI: ESTESA L’AREA PER GARANTIRE IL DISTANZIAMENTO FISICO"
 

"Il mercato settimanale del Comune di Monte Compatri riapre con tutti i banchi sia per il settore alimentare che non. A partire da sabato 30 maggio, tutti gli operatori potranno ritornare nel Comune di Monte Compatri rispettando il posizionamento ordinario e la riduzione delle dimensioni dei posteggi assegnati: una decisione che nasce dalla volontà dell’amministrazione comunale di aiutare gli operatori del settore a far ripartire le attività dopo lo stop causato dall’emergenza Covid-19.

Nella nuova ordinanza sindacale, firmata mercoledì 27 maggio e che rettifica parzialmente la numero 25 del 20 maggio, restano valide le prescrizioni relative alla vigilanza sull’area mercatale da parte della Polizia Locale; l’obbligo di mascherine, l’uso di gel igienizzanti, il distanziamento fisico di almeno un metro. Il provvedimento sarà valido fino al prossimo 31 luglio.

Dal 30 maggio, dunque, lo spazio riservato al mercato avrà una dimensione più ampia mentre sarà ridotta quella dei posteggi riservati ai banchi, per dare la possibilità a tutti i concessionari di riprendere le proprie attività, come proposto nel progetto redatto dagli operatori.

A piccoli passi a tornare verso quella normalità che il Coronavirus ci ha negato per mesi", comunicano in una nota congiunta il sindaco Fabio D'Acuti e  il delegato alle Attività Produttive Pietro Mazzarini.