Esplora contenuti correlati

 

RIFIUTI, L'ASSESSORE SABRINA GIORDANI: "A GIUGNO RACCOLTA DIFFERENZIATA AL 70,94%. SU BASE SEMESTRALE, LA MEDIA È DEL 67,76%"

Dodici punti in più rispetto allo stesso periodo del 2019

 
RIFIUTI, L'ASSESSORE SABRINA GIORDANI: "A GIUGNO RACCOLTA DIFFERENZIATA AL 70,94%. SU BASE SEMESTRALE, LA MEDIA È DEL 67,76%"
 

"Se a maggio lo avevamo superato di poco, a giugno lo sfioriamo: il tetto del 70% sta piano piano, grazie soprattutto al lavoro di voi cittadini, diventando un dato consolidato nella raccolta differenziata nel Comune Di Monte Compatri.

Un numero che ci porta a confermare il costante miglioramento del porta a porta, che nel 2020 su base semestrale, da gennaio a giugno, si attesta a 67,76 punti percentuali: il 12% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Se la quantità di materiali differenziati è pari a 263mila chilogrammi, non possiamo non notare che sono ancora troppi i rifiuti prodotti: 371mila chilogrammi.
Perché anche se divisi per composizione, vanno smaltiti: e queste operazioni hanno un costo che, inevitabilmente incide sulla Tari (che per inciso, non sarà aumentata a dispetto delle cassandre dell’opposizione)", lo comunica l'assessore all'Ambiente, Sabrina Giordani.