Esplora contenuti correlati

 

SCUOLABUS, IL SERVIZIO PER L’ANNO SCOLASTICO 2020-2021: ECCO IL MODELLO DI DOMANDA E LA RICHIESTA PER L’ESONERO DAL PAGAMENTO. PREVISTI RIMBORSI CAUSA COVID-19

Domande entro il 1 settembre 2020

 
SCUOLABUS, IL SERVIZIO PER L’ANNO SCOLASTICO 2020-2021: ECCO IL MODELLO DI DOMANDA E LA RICHIESTA PER L’ESONERO DAL PAGAMENTO. PREVISTI RIMBORSI CAUSA COVID-19
 

 

Sarà attivo per l’anno scolastico 2020-2021 il servizio di scuolabus nelle seguenti zone del territorio del Comune di Monte Compatri: località di Pantano, Laghetto e Molara; aree limitrofe del centro urbano; centro storico. Per il primo figlio il servizio ha un costo di 40 euro mensili; 20 euro per il secondo e gratuito per il terzo. Venti euro il canone mensile per chi effettua fino a cinque corse settimanali. Previsto l’esonero per una disabilità non inferiore al 74% e riconosciuta dalla Asl. 

Le domande vanno inviate entro il 1 settembre all’Urp di via Placido Martini o via e-mail all’indirizzo ufficioscuola@comune.montecompatri.rm.gov.it, scaricando il relativo modulo dal sito www.comune.montecompatri.rm.gov.it .

Le quote relative all’intero anno scolastico, rispettivamente di 360 e 180 euro, devono essere suddivise in due rate anticipate che vanno saldate entro l’inizio dell’anno scolastico e il 15 gennaio 2021; oppure, in via facoltativa, in un’unica soluzione.

Le somme vanno versate presso la Banca di Sondrio di piazza Mastrofini, specificando nella causale il tipo di servizio, il nome dell’alunno e la classe frequentata.

Previsti rimborsi per chi nel prossimo anno scolastico non usufruirà del servizio e vanta un credito nell’anno didattico 2019/2020 a causa dell’emergenza sanitaria Covid-19.

A causa delle prescrizioni da anti-contagio Covid-19, gli orari scolastici, la frequenza, le modalità di erogazione dei servizi scolastici, potrebbero subire delle variazioni; per questo, in base alle misure di contenimento per l’emergenza sanitaria, il servizio scuola potrebbe registrare delle modifiche che saranno puntualmente comunicate.