Esplora contenuti correlati

 

SCUOLA, LE COMUNICAZIONI DELLA DIRIGENZA DELL'ISTITUTO COMPRENSIVO PAOLO BORSELLINO: "CONFIDIAMO NEI GENITORI AFFINCHE' GLI STUDENTI TORNINO AD APPRENDERE"

Per garantire un'attività didattica degna e non un surrogato.

 
SCUOLA, LE COMUNICAZIONI DELLA DIRIGENZA DELL'ISTITUTO COMPRENSIVO PAOLO BORSELLINO: "CONFIDIAMO NEI GENITORI AFFINCHE' GLI STUDENTI TORNINO AD APPRENDERE"
 

 

"Si è lavorato e si continua a farlo costantemente e incessantemente, tutti i giorni, tra mille problemi derivanti da attori diversi, per garantire una ripresa serena ed efficace delle attività didattiche: perché tutti gli studenti tornino ad apprendere, quanto più possibile, in condizioni di scuola ottimali ma sempre attenendosi alle indicazioni tecnico sanitarie, senza abbassare la guardia sulle dovute prescrizioni (anticontagio Covid-19, ndr) ed innalzare così il rischio per se stessi e per tutta la comunità.

La Scuola, in questo momento, è chiamata a predisporre tutte le misure per il rientro in sicurezza degli alunni e del personale scolastico e nulla viene sottovalutato.

Fondamentale, affinché tutto questo lavoro produca soltanto esiti positivi, è la collaborazione attiva degli alunni e delle famiglie che dovranno continuare a mettere in pratica comportamenti collaborativi e adeguati per il contrasto alla diffusione dell’epidemia, nell’ottica della vera e condivisa corresponsabilità educativa.

Noi ce la stiamo mettendo tutta confidando, come sempre, nella vostra fattiva e responsabile collaborazione", lo scrive in una nota la dottoressa Loredana Di Tommaso, dirigente dell'Istituto comprensivo Paolo Borsellino di Monte Compatri.

Leggi il comunicato completo in allegato o a questo link 
https://www.icmontecompatri.edu.it/comunicazioni-famiglie/1940-avvio-anno-scolastico-2020-2021-work-in-progress-2