Esplora contenuti correlati

 

SCUOLA, IL SERVIZIO DI TRASPORTO PUBBLICO PER GLI STUDENTI DI LAGHETTO CHE SEGUIRANNO LE LEZIONI AL CENTRO URBANO

MISURAZIONE DELLA TEMPERATURA E MASCHERINA OBBLIGATORIA

 
SCUOLA, IL SERVIZIO DI TRASPORTO PUBBLICO PER GLI STUDENTI DI LAGHETTO CHE SEGUIRANNO LE LEZIONI AL CENTRO URBANO
 

Dieci classi, quattro viaggi, due bus turistici, un percorso dedicato e aree di sosta riservate: tutto pronto per il servizio di trasporto pubblico scolastico gratuito e dedicato agli studenti della scuola media di Laghetto che, a causa delle prescrizioni anticontagio Covid-19, seguiranno le lezioni nella nuova struttura antisismica del Centro urbano del Comune di Monte Compatri.
I mezzi viaggeranno con capienza pari all’80%, come da indicazioni date dal Governo centrale e dalla Regione; obbligatorio l’uso delle mascherine e temperatura misurata prima di salire sul veicolo. Due i turni. Il primo prevede partenze tra le 07:35 e le 07:40 (appuntamento dieci minuti prima, alle 07:25); il secondo tra le 08:15 e le 08:20 (appuntamento alle ore 08:05). Il piazzale della scuola primaria di Laghetto, lato via Marmorelle, diventerà il capolinea dei bus: sosta e circolazione vietata dalle 07 alle 16, dal lunedì al venerdì.
Il percorso sarà il seguente: via Marmorelle, via Casilina, via Frascati – Colonna, via Monte Compatri – Colonna, via Leandro Ciuffa, via Serranti. Piazzale Nassirya sarà chiuso dalle 07 alle 09, dal lunedì al venerdì, per permettere la discesa dai bus degli studenti in tutta sicurezza.
Il ritorno dopo la fine delle lezioni, con partenze tra le 14:10 e le 14:45.
Martedì 8 settembre saranno effettuati viaggi di prova per verificare le validità delle scelte prese.